Archivi categoria: Iniziative

STORYTELLING E TECNICHE NARRATIVE: WORKSHOP ESPERIENZIALE IN PRESENZA

Oggi lo “storytelling”, l’arte di costruire e raccontare la propria storia (che sia personale, di gruppo, professionale…) è uno strumento di autoanalisi e di lavoro creativo diffusissimo, potente e versatile nel quale riconoscersi e grazie al quale evolvere costantemente.

Che sia calato nel mondo dei bambini, abili inventori di storie, o degli adulti (spesso bisognosi di recuperare quest’arte espressiva che ci appartiene per natura), può aprire canali comunicativi potenti con se stessi e nelle relazioni con gli altri.

La proposta, in collaborazione con Il circo della farfalla è aperta a tutti e si rivolge in particolare a chi lavora in ambiti pedagogici/psicologici. Si tratterà di un laboratorio in presenza in cui divertendoci sperimenteremo in prima persona in piccolo gruppo alcune tecniche narrative che possono facilitare l’esplorazione di sé, delle proprie risorse personali e/o professionali.

DOVE: a Padova, presso il mio studio in via Siracusa 36/a

QUANDO: il prossimo 30 aprile dalle 9 alle 15.30

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:

http://www.ilcircodellafarfalla.it/storytelling-e-tecniche-narrative-formazione-padova/?fbclid=IwAR0L_jiyAKwo1rAo5ZJvNcrLhIR2JC3u5JVqmbz0E8WIY4uV7XHK061NBKk

ANFFAS PADOVA: LE PROPOSTE DEL 2022

La bella collaborazione avviata nel 2021 con Anffas Onlus Padova prosegue e si arricchisce di iniziative anche quest’anno!

Dopo la vivace partecipazione al ciclo di incontri “In viaggio con la disabilità” concluso proprio ieri, anche in occasione dei futuri  festeggiamenti per i 60 anni della Fondazione, abbiamo pensato ad una serie di proposte che possano accompagnare i singoli e le famiglie nei prossimi mesi!

  • Famiglie in cammino: un percorso di crescita personale ed esplorazione delle proprie esperienze di vita anche in merito alla disabilità, mettendosi in gioco creativamente! La proposta si rivolge ad un piccolo gruppo di familiari soci Anffas Padova (min. 8 partecipanti). Per informazioni: 049-8901188 dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.

 

  • Sportello di consulenza e supporto psicologico: questo punto di ascolto è un’opportunità di accoglienza per i soci Anffas Padova che desiderassero confrontarsi privatamente con una psicologa, con l’obiettivo di orientarsi verso un maggior benessere nelle situazioni che richiedono particolare attenzione e cura. Per informazioni: 338-1212767

 

  • In viaggio con la disabilità – secondo ciclo di incontri: rivolto alle famiglie sui temi legati alla relazione fraterna nella disabilità, al ruolo del caregiver familiare, al linguaggio utilizzato per parlare di disabilità, ad una riflessione attenta sul presente e sul futuro dei nuclei familiari che vivono questa esperienza. Avvio previsto in autunno 2022, partecipazione libera. Per informazioni: 049-8901188 dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.

Speriamo in questo modo di incontrare l’interesse e i bisogni di accoglienza, supporto e socialità delle famiglie, al centro del nostro pensiero e della nostra cura!

Non esitate a contattarci per ulteriori informazioni!

 

Tutti per uno, uno per tutti! Il clima collaborativo nel team di lavoro – Webinar

Fare squadra…
Essere un gruppo…
Avere un team…
Con quanti verbi possiamo declinare la possibilità di lavorare insieme al meglio? Collaborare  in sinergia non è un compito facile. Le equipe e i team, in qualsiasi campo professionale, sono gruppi tanto preziosi quanto complessi da gestire per tutto ciò che viene messo in gioco, sia sul piano lavorativo che personale.

Chiarezza degli obiettivi, organizzazione dei compiti, rispetto e riconoscimento dei ruoli, coinvolgimento nella “missione” comune… sono solo alcuni dei nodi cruciali che ogni gruppo, piccolo o grande che sia, si trova ad affrontare.

L’argomento è molto vasto e in questo webinar ci soffermeremo su alcuni degli aspetti citati, sui vissuti che potranno liberamente condividere i partecipanti e soprattutto su come poter favorire una buona comunicazione e cooperazione nel costruire un senso di squadra assieme ai propri collaboratori.

SABATO 12 MARZO DALLE 9.30 ALLE 11.30

In collaborazione con Il circo della farfalla

Per educatori, pedagogisti, insegnanti, coordinatori di servizi educativi, psicologi e tutti professionisti nell’ambito della salute e dell’educazione che vivono situazioni di lavoro di equipe e desiderano migliorare gli aspetti comunicativi e collaborativi.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI CLICCA QUI

Attenti a non bruciarsi! Il Burnout lavorativo – Webinar

                      Stanchezza
                           Tensione
                                Rabbia
                                     Esaurimento
                                          Spinta
                                               Sosta…
…Quali sono le tue parole per raccontare lo stress? E’ un’esperienza umana molto variegata e condivisa ma non tutti la viviamo allo stesso modo. Proviamo ad esplorarla insieme per gestirla al meglio!
LUNEDI’ 28 FEBBRAIO 2022 DALLE 18 ALLE 20
In compagnia del Circo della Farfalla
Incontro rivolto a tutti i professionisti, con focus particolare sulle professioni di aiuto (es. medici, infermieri, oss, educatori, pedagogisti, insegnanti, psicologi…) che desiderano porre attenzione ai livelli di stress derivati dal contesto lavorativo.
Per informazioni e iscrizioni clicca QUI

Ciclo di incontri di Supervisione per Tutor dell’apprendimento

Dopo innumerevoli peripezie che si sono susseguite in questi ultimi mesi 😅 e che hanno temprato la nostra motivazione e flessibilità 🙌 ieri sera abbiamo condiviso il primo incontro di un ciclo di supervisione/formazione del gruppo di lavoro dei Tutor dell’apprendimento dell’associazione Toc Toc Famiglia di Vigodarzere. La coordinatrice Chiara Borgato ha espresso al meglio in questo post lo spirito del gruppo e gli intenti ed obiettivi educativi che l’associazione persegue, per creare nel Comune un servizio di qualità e di accoglienza.
“𝗟𝗮 𝘀𝘂𝗽𝗲𝗿𝘃𝗶𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 in un contesto educativo si configura come la possibilità di creare un 𝘀𝗽𝗮𝘇𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝗽𝗲𝗻𝘀𝗶𝗲𝗿𝗼, con la finalità di:

– osservare, con l’aiuto del “terzo occhio” della supervisione, i percorsi educativi attivati,
– interpretare in maniera nuova il proprio comportamento e la risposta dell’altro, per evitare di cadere in agiti inutili e che sembrano immodificabili,
– offrire all’equipe educativa e al singolo un contenitore protetto, in cui elaborare ansie ed emozioni, tramite la condivisione e la comprensione delle proprie azioni,
– sviluppare processi di apprendimento sulla relazione educativa e sui personali stili educativi di ognuno, superare difficoltà di organizzazione delle giornate e, più in generale, del Servizio.
Toc Toc Famiglia… ɪɴᴠᴇsᴛᴇ suʟʟᴀ ǫᴜᴀʟɪᴛà!!!!!
Ancor di più, dopo tutto quello che la pandemia ha portato e la traccia che inevitabilmente lascerà, Minori e Famiglie devono trovare RISPOSTE CONCRETE E CONSAPEVOLI rispetto alle loro fragilità.
Grazie alla Dott.ssa Giulia Tortorelli Psicologa Psicoterapeuta che ci accompagna in questo meraviglioso percorso.”
Ed io non posso che ringraziare Chiara, Giulia, Aurora, Anna, Chiara per la fiducia in questa bella collaborazione e augurarci un buon lavoro!

In viaggio con la disabilità: ciclo di incontri per le famiglie di Anffas Onlus Padova

Sono enormemente contenta di aver potuto dare avvio, finalmente in presenza, ad un bel ciclo di incontri formativi in collaborazione con Anffas Padova: Associazione nazionale per le famiglie con disabilità intellettiva e/o relazionale.

Attraverso questi 4 pomeriggi si intende dare voce e spazio alle emozioni, alle difficoltà e riflessioni delle famiglie e degli operatori, scaturite soprattutto dopo l’esperienza del Coronavirus che tanto ha limitato la socializzazione e la possibilità di ritrovarsi.
I fili conduttori della mia proposta alle famiglie di Anffas sono essenzialmente due:

  • la disabilità come esperienza particolare, diretta e indiretta, vissuta nella propria vita e affrontata da tanti punti di vista;
  • la metafora del viaggio che ci accomuna tutti come esseri umani, in cammino alla ricerca di un proprio senso nel mondo

Questi i temi che ci guideranno negli incontri:

27 SETTEMBRE 2021 “In partenza alla scoperta di sé: viaggio nel mare delle emozioni”
25 OTTOBRE 2021 “Compagni di viaggio: genitori, fratelli/sorelle, familiari, operatori… Tutti sulla stessa barca!”
29 NOVEMBRE 2021 “Cambiamenti di rotta: prepararsi alle criticità e agli imprevisti”
24 GENNAIO 2022 “Fare scalo per ripartire: un porto di sostegno”

Il primo appuntamento è stato un successo, guarda qualche scatto dell’evento! Tanta voglia di esprimersi, di raccontarsi, di condividere… non vedo l’ora di ritrovarci al secondo appuntamento!

C’ero una volta io! In quanti modi posso ri-conoscermi? – 7 maggio Webinar gratuito

Con grande piacere si profila all’orizzonte un nuovo appuntamento in collaborazione con Il Circo della Farfalla – Formazione e Consulenza Pedagogica!

Il 7 maggio ci prenderemo del tempo di qualità per “raccontarci a noi stessi” e agli altri traendo spunto da alcune tecniche narrative. Ognuno di noi è molto più che una storia e una biografia… Siamo gli autori del nostro libro di vita, possiamo “sfogliarci”, leggerci, scriverci e ri-scriverci! 🙂

Ecco il link per maggiori informazioni sull’evento e per iscriversi gratuitamente!

“I racconti sono l’utero della personalità, ci costruiscono e ci demoliscono. Ogni volta che scegliamo di raccontare una storia, noi diventiamo le nostre storie” – Miller Mair


23 marzo 2021: webinar “Essere fratelli nella disabilità” per genitori, educatori e insegnanti

Contenuti Formativi

Il legame fraterno è uno dei più significativi durante l’arco della vita. Ci sono casi in cui questo legame si caratterizza per la presenza in famiglia di un fratello o una sorella con disabilità di varia natura. Il ruolo degli altri figli, la relazione che si realizza tra loro e con i genitori e il mondo esterno (educatori, insegnanti…), possono diventare ancora più complessi e variegati e meritano un’attenzione particolare.

Cercheremo di esplorare tali esperienze uniche e personali dal punto di vista dei genitori e degli educatori esterni alla famiglia, per costruire insieme prospettive presenti e future e immaginare buone prassi che facilitino tutti coloro che, a vario titolo, sono immersi nell’esperienza e nel vissuto della disabilità.

  • Cosa significa essere fratelli nella disabilità? (Possibili implicazioni psicologiche, familiari, educative e sociali…)
  • Come essere facilitatori di pratiche inclusive?
  • SIB-LINKS: fare rete per sostenersi tutti

Incontro rivolto a

Genitori

Insegnanti

Educatori

Pedagogisti

Dettagli webinar

Data: 23 Marzo

Orario: 17.30 – 19.30

Costo: 20€

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI CLICCA QUI

IL CIRCO DELLA FARFALLA

Diretta Facebook: “SIBLINGS, essere FRATELLI nella DISABILITA'”

Con vero piacere accolgo l’invito da parte dell’Associazione

IL CIRCO DELLA FARFALLA di Verona

a prendere parte alla 💟 LIVE sulla loro pagina Facebook 💟

del prossimo LUNEDI 15 MARZO 2021 alle ore 18:00.

Una nuova opportunità per dialogare insieme sul tema 𝗦𝗜𝗕𝗟𝗜𝗡𝗚𝗦: 𝗘𝘀𝘀𝗲𝗿𝗲 𝗙𝗿𝗮𝘁𝗲𝗹𝗹𝗶 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗗𝗶𝘀𝗮𝗯𝗶𝗹𝗶𝘁𝗮̀.
Perchè è fondamentale soffermarsi su questa speciale relazione fraterna e dare voce a tutti i membri della famiglia?

Che ruolo hanno i fratelli e le sorelle nel caregiving (prendersi cura) del loro caro con disabilità?

Quali ripercussioni ci sono per la famiglia?

Vi aspettiamo numerosi per dialogare assieme! 💜

A questo link è possibile rivedere la registrazione della diretta!

Volontariato e formazione: incontri con i ragazzi del SCU – Università di Padova

Ricordo molto bene il mio anno da #volontaria del Servizio Civile  Nazionale presso il Settore Servizi Sociali del Comune di Padova. Era il lontano 2008, ma il tempo che passa non scalfisce le esperienze significative della vita. Un anno impegnativo e formativo, grazie al quale ho potuto conoscere meglio alcune realtà del territorio, creare rete con colleghi che poi sono diventati amici e collaboratori, entrare in contatto con tante persone diverse (dai bambini nei doposcuola agli anziani soli nelle loro case), conoscere i loro mondi e “farmi le ossa” per la professionista che stavo diventando. Un anno molto diverso da quello che stanno vivendo attualmente i ragazzi e le ragazze impegnati nei loro progetti di Servizio Civile (nel frattempo diventato Universale).

Grazie ad una collaborazione come #formatrice con l’Università degli studi di Padova, ho avuto la fortuna di conoscere un piccolo gruppo di giovani volontari e volontarie con i quali ho condiviso un pezzetto di strada appena concluso. Devo dire che sono doppiamente da ammirare per la dedizione che stanno dimostrando nella loro scelta di vita in un anno che sta mettendo tutti così aspramente a dura prova! Oltre ad affrontare i temi previsti dal percorso formativo (se sei curioso di sapere quali sono leggi l’articolo fino in fondo!) ho sentito l’importanza e il dovere professionale di raccogliere le loro #fatiche, le loro #difficoltà, la #frustrazione che anche attraverso uno schermo trapelava dai loro sguardi, la stanchezza del periodo con tutte le limitazioni del caso, il repentino cambio di programma che i loro progetti hanno subito. E’ stato importante riflettere insieme sui #vincoli e anche sulle #possibilità di questo nostro presente, cercare di condividere le emozioni più scomode e difficili, per tutelare la salute psicologica non solo degli utenti con cui lavorano ma anche di loro stessi come volontari e come persone!

Tornare sul campo questa volta in veste di professionista mi ha fatto mettere in gioco una volta in più, mi ha fatto fare un salto indietro nel tempo a quella giovane volontaria che ero, ai sogni e alle speranze e alle ambizioni che avevo, ho potuto osservare quello che negli anni è accaduto, l’evoluzione incredibile a cui tutti noi siamo predisposti, se contemporaneamente accogliamo il #cambiamento e promuoviamo attivamente la strada migliore per noi!

Non possiamo sapere con certezza cosa ci riserva il #futuro, ma possiamo orientare la nostra bussola verso ciò che ci realizza, cercando di circondarci di persone con cui affrontare le tempeste, se ce ne saranno.

Per questo auguro a tutti i volontari di riuscire a sostenersi a vicenda per saper sostenere,

di riuscire a farsi aiutare per poter aiutare,

di scoprire le opportunità anche dove sembrano non esserci per saper trasmettere speranza nel futuro.

Se desideri conoscere i temi degli incontri, ecco una piccolissima anteprima di alcune diapositive, scrivimi in privato per approfondimenti o per organizzare un percorso formativo specifico!

  • DISABILITA’ COGNITIVA

  • BURNOUT

  • PROGETTARE L’INCLUSIONE NEL SOCIALE