Archivi categoria: Articoli

In viaggio con la disabilità: ciclo di incontri per le famiglie di Anffas Onlus Padova

Sono enormemente contenta di aver potuto dare avvio, finalmente in presenza, ad un bel ciclo di incontri formativi in collaborazione con Anffas Padova: Associazione nazionale per le famiglie con disabilità intellettiva e/o relazionale.

Attraverso questi 4 pomeriggi si intende dare voce e spazio alle emozioni, alle difficoltà e riflessioni delle famiglie e degli operatori, scaturite soprattutto dopo l’esperienza del Coronavirus che tanto ha limitato la socializzazione e la possibilità di ritrovarsi.
I fili conduttori della mia proposta alle famiglie di Anffas sono essenzialmente due:

  • la disabilità come esperienza particolare, diretta e indiretta, vissuta nella propria vita e affrontata da tanti punti di vista;
  • la metafora del viaggio che ci accomuna tutti come esseri umani, in cammino alla ricerca di un proprio senso nel mondo

Questi i temi che ci guideranno negli incontri:

27 SETTEMBRE 2021 “In partenza alla scoperta di sé: viaggio nel mare delle emozioni”
25 OTTOBRE 2021 “Compagni di viaggio: genitori, fratelli/sorelle, familiari, operatori… Tutti sulla stessa barca!”
29 NOVEMBRE 2021 “Cambiamenti di rotta: prepararsi alle criticità e agli imprevisti”
24 GENNAIO 2022 “Fare scalo per ripartire: un porto di sostegno”

Il primo appuntamento è stato un successo, guarda qualche scatto dell’evento! Tanta voglia di esprimersi, di raccontarsi, di condividere… non vedo l’ora di ritrovarci al secondo appuntamento!

C’ero una volta io! In quanti modi posso ri-conoscermi? – 7 maggio Webinar gratuito

Con grande piacere si profila all’orizzonte un nuovo appuntamento in collaborazione con Il Circo della Farfalla – Formazione e Consulenza Pedagogica!

Il 7 maggio ci prenderemo del tempo di qualità per “raccontarci a noi stessi” e agli altri traendo spunto da alcune tecniche narrative. Ognuno di noi è molto più che una storia e una biografia… Siamo gli autori del nostro libro di vita, possiamo “sfogliarci”, leggerci, scriverci e ri-scriverci! 🙂

Ecco il link per maggiori informazioni sull’evento e per iscriversi gratuitamente!

“I racconti sono l’utero della personalità, ci costruiscono e ci demoliscono. Ogni volta che scegliamo di raccontare una storia, noi diventiamo le nostre storie” – Miller Mair


23 marzo 2021: webinar “Essere fratelli nella disabilità” per genitori, educatori e insegnanti

Contenuti Formativi

Il legame fraterno è uno dei più significativi durante l’arco della vita. Ci sono casi in cui questo legame si caratterizza per la presenza in famiglia di un fratello o una sorella con disabilità di varia natura. Il ruolo degli altri figli, la relazione che si realizza tra loro e con i genitori e il mondo esterno (educatori, insegnanti…), possono diventare ancora più complessi e variegati e meritano un’attenzione particolare.

Cercheremo di esplorare tali esperienze uniche e personali dal punto di vista dei genitori e degli educatori esterni alla famiglia, per costruire insieme prospettive presenti e future e immaginare buone prassi che facilitino tutti coloro che, a vario titolo, sono immersi nell’esperienza e nel vissuto della disabilità.

  • Cosa significa essere fratelli nella disabilità? (Possibili implicazioni psicologiche, familiari, educative e sociali…)
  • Come essere facilitatori di pratiche inclusive?
  • SIB-LINKS: fare rete per sostenersi tutti

Incontro rivolto a

Genitori

Insegnanti

Educatori

Pedagogisti

Dettagli webinar

Data: 23 Marzo

Orario: 17.30 – 19.30

Costo: 20€

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI CLICCA QUI

IL CIRCO DELLA FARFALLA

Diretta Facebook: “SIBLINGS, essere FRATELLI nella DISABILITA'”

Con vero piacere accolgo l’invito da parte dell’Associazione

IL CIRCO DELLA FARFALLA di Verona

a prendere parte alla 💟 LIVE sulla loro pagina Facebook 💟

del prossimo LUNEDI 15 MARZO 2021 alle ore 18:00.

Una nuova opportunità per dialogare insieme sul tema 𝗦𝗜𝗕𝗟𝗜𝗡𝗚𝗦: 𝗘𝘀𝘀𝗲𝗿𝗲 𝗙𝗿𝗮𝘁𝗲𝗹𝗹𝗶 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗗𝗶𝘀𝗮𝗯𝗶𝗹𝗶𝘁𝗮̀.
Perchè è fondamentale soffermarsi su questa speciale relazione fraterna e dare voce a tutti i membri della famiglia?

Che ruolo hanno i fratelli e le sorelle nel caregiving (prendersi cura) del loro caro con disabilità?

Quali ripercussioni ci sono per la famiglia?

Vi aspettiamo numerosi per dialogare assieme! 💜

A questo link è possibile rivedere la registrazione della diretta!

#AccaddeInQuell’età – Incontri letterari, nono appuntamento

È una strana atmosfera “festiva”, nella chiusura di un anno particolare in cui il tempo a volte è sembrato lunghissimo, a volte ci è sfuggito di mano, a volte è stato estremamente vuoto o estremamente pieno, avremmo voluto trascorrerlo altrove o esattamente dove siamo, da soli o in compagnia di tutti quelli che amiamo e che non ci sono accanto…

Il #Tempo si è fatto sentire più che mai in tutte le sue forme e accezioni! Con l’ultima rubrica letteraria del 2020 desidero dedicare un pensiero proprio a questo, affinché anche il tempo che ci apprestiamo a vivere nei prossimi giorni possa trasformarsi in un’esperienza necessariamente diversa dal solito ma non per questo peggiore!

Un caro augurio a tutti di serenità e salute,

ci vediamo nel nuovo anno!

Buona visione cliccando sul seguente link alla mia 

pagina Facebook:

https://fb.watch/2z53qA8YAe/ 


Volontariato e formazione: incontri con i ragazzi del SCU – Università di Padova

Ricordo molto bene il mio anno da #volontaria del Servizio Civile  Nazionale presso il Settore Servizi Sociali del Comune di Padova. Era il lontano 2008, ma il tempo che passa non scalfisce le esperienze significative della vita. Un anno impegnativo e formativo, grazie al quale ho potuto conoscere meglio alcune realtà del territorio, creare rete con colleghi che poi sono diventati amici e collaboratori, entrare in contatto con tante persone diverse (dai bambini nei doposcuola agli anziani soli nelle loro case), conoscere i loro mondi e “farmi le ossa” per la professionista che stavo diventando. Un anno molto diverso da quello che stanno vivendo attualmente i ragazzi e le ragazze impegnati nei loro progetti di Servizio Civile (nel frattempo diventato Universale).

Grazie ad una collaborazione come #formatrice con l’Università degli studi di Padova, ho avuto la fortuna di conoscere un piccolo gruppo di giovani volontari e volontarie con i quali ho condiviso un pezzetto di strada appena concluso. Devo dire che sono doppiamente da ammirare per la dedizione che stanno dimostrando nella loro scelta di vita in un anno che sta mettendo tutti così aspramente a dura prova! Oltre ad affrontare i temi previsti dal percorso formativo (se sei curioso di sapere quali sono leggi l’articolo fino in fondo!) ho sentito l’importanza e il dovere professionale di raccogliere le loro #fatiche, le loro #difficoltà, la #frustrazione che anche attraverso uno schermo trapelava dai loro sguardi, la stanchezza del periodo con tutte le limitazioni del caso, il repentino cambio di programma che i loro progetti hanno subito. E’ stato importante riflettere insieme sui #vincoli e anche sulle #possibilità di questo nostro presente, cercare di condividere le emozioni più scomode e difficili, per tutelare la salute psicologica non solo degli utenti con cui lavorano ma anche di loro stessi come volontari e come persone!

Tornare sul campo questa volta in veste di professionista mi ha fatto mettere in gioco una volta in più, mi ha fatto fare un salto indietro nel tempo a quella giovane volontaria che ero, ai sogni e alle speranze e alle ambizioni che avevo, ho potuto osservare quello che negli anni è accaduto, l’evoluzione incredibile a cui tutti noi siamo predisposti, se contemporaneamente accogliamo il #cambiamento e promuoviamo attivamente la strada migliore per noi!

Non possiamo sapere con certezza cosa ci riserva il #futuro, ma possiamo orientare la nostra bussola verso ciò che ci realizza, cercando di circondarci di persone con cui affrontare le tempeste, se ce ne saranno.

Per questo auguro a tutti i volontari di riuscire a sostenersi a vicenda per saper sostenere,

di riuscire a farsi aiutare per poter aiutare,

di scoprire le opportunità anche dove sembrano non esserci per saper trasmettere speranza nel futuro.

Se desideri conoscere i temi degli incontri, ecco una piccolissima anteprima di alcune diapositive, scrivimi in privato per approfondimenti o per organizzare un percorso formativo specifico!

  • DISABILITA’ COGNITIVA

  • BURNOUT

  • PROGETTARE L’INCLUSIONE NEL SOCIALE

#AccaddeInQuell’età – Incontri letterari, ottavo appuntamento

La rubrica letteraria mensile non si ferma!

Anche se le circostanze del periodo non ce lo permettono, oggi facciamo un viaggio, inventiamocene uno nei modi consentiti dalla #fantasia e #creatività, un viaggio tra le culture, tra le parole, tra i significati speciali che racchiudono!

Lasciamoci trasportare dai suoni e dalle immagini evocate da termini appartenenti a paesi anche molto lontani da noi,

scoprendo quanto in realtà possiamo essere vicini…

Buona visione cliccando sul seguente link alla mia pagina Facebook:

https://www.facebook.com/GiuliaTortorelliPsicoterapeutaPadovaVigodarzere/videos/1452330695141492/

#AccaddeInQuell’età – Incontri letterari, settimo appuntamento

Un dialogo tra un padre e una figlia, una scena di vita quotidiana, le domande curiose dei bambini e le risposte sincere degli adulti, l’Amore, un elastico, le cipolle…

Ci sono tutti gli ingredienti per una lettura mozzafiato! 🙂

Abbandoniamoci a questo tenero brano, buon ascolto e fatemi sapere cosa ne pensate!

#accaddeinquelletà #incontriletterari #storytelling #narrazione #leggerepercrescere #seleggoscopro #seleggoimparo #relazioni #amore #genitorifigli #padrifigli #coppia #famiglia #separazione #dialogo #psicologia #psicoterapia #psicologapadova #psicologavigodarzere #psicologionline

Accadde in quell'età – incontri letterari settimo appuntamento

Un dialogo tra un padre e una figlia, una scena di vita quotidiana, le domande curiose dei bambini e le risposte sincere degli adulti, l'Amore, un elastico, le cipolle… ci sono tutti gli ingredienti per una lettura mozzafiato! 🙂 Buon ascolto e fatemi sapere cosa ne pensate! #accaddeinquelletà #incontriletterari #storytelling #narrazione #leggerepercrescere #seleggoscopro #seleggoimparo #relazioni #amore #genitorifigli #padrifigli #coppia #famiglia #separazione #dialogo #psicologia #psicoterapia #psicologapadova #psicologavigodarzere #psicologionline

Pubblicato da Giulia Tortorelli Psicologa Psicoterapeuta su Venerdì 23 ottobre 2020

RITORNA IL FESTIVAL DELLA DISABILITA’ CREATIVA, QUARTA EDIZIONE!

Ci RIPROVIAMO e ci RITROVIAMO!

Ecco la nuova data dell’appuntamento con il 4° festival della #disabilitàcreativa che era stato sospeso la scorsa primavera, in collaborazione con Fondazione Aida e Disability Freedom.

Sabato 17 ottobre saremo insieme presso l’Auditorium Vivaldi di Cassola (Vi) con tutte le misure di sicurezza necessarie, per parlare di #inclusione, di #amore, di #relazioni, di #esperienze di #vita!

Sono molto emozionata (è il caso di dirlo!) anche perchè avrò l’occasione di conoscere personalmente Maximiliano Ulivieri, pioniere italiano del diritto all’affettività e alla sessualità nella disabilità.

Vi aspettiamo!

#AccaddeInQuell’età – Incontri letterari, sesto appuntamento

Per accogliere l’AUTUNNO, una nuova stagione della NATURA e del CUORE, un albo illustrato che ci ricorda il ritmo della VITA in ogni sua età!
“E poi viene il momento”, di Pierdomenico Baccalario
Ci regala con pochissime parole storie che si intrecciano e si ripetono sempre uguali e sempre nuove, come una matriosca senza fine. Perché fino alla fine c’è la possibilità di cambiare, di scoprire, di sperimentare… E se sentiamo di averci provato fino in fondo, anche la fine è un nuovo inizio!

Per accogliere l'autunno, una nuova stagione della natura e del cuore, un albo illustrato che ci ricorda il ritmo…

Pubblicato da Giulia Tortorelli Psicologa Psicoterapeuta su Martedì 22 settembre 2020